Capodanno Cinese
Capodanno Cinese: cultura orientale a Prato
Febbraio 25, 2019
Birra da 33 "italiana"
.. se in Slovenia chiedi un’italiana ti portano una birra?
Marzo 1, 2019

Slap Savica: cascate nel Parco Nazionale del Tricorno

Cascate di Savica
Cascate di Savica

Cascate di Savica

Cosa Fare


Visita naturale

Trekking

Fotografia

Come Arrivare


Dal lago di Bohinj proseguire lungo la strada che costeggia la riva fino al suo termine. Lì troverete un parcheggio dove lasciare l'auto e dovrete proseguire a piedi.

Dove Mangiare


Provato da Saverio: Clicca Qui

Provato da Saverio: Clicca Qui

Ristoranti vicino alle Cascate di Savica: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi vicino a Cascate di Savica: Clicca Qui

Il Parco Nazionale del Tricorno ha il mio cuore, questo ormai lo sapete. Dopo il lago di Bohinj e la Gola di Vintgar è il momento di andare a scoprire un’altra delle perle di questo parco: la cascata di Savica (Slap Savica in sloveno).

Questa cascata si trova ad appena una decina di minuti di auto dal lago di Bohinj ed è la terza attrazione più visitata della Slovenia.. niente male insomma. Costeggiando il lago giungerete ad un punto in cui la strada termina in un parcheggio e da lì dovrete proseguire con le vostre gambe. L’ingresso alla cascata è a pagamento (il biglietto costa circa 3,00 €) ed una volta superata la biglietteria vi troverete sul percorso che vi condurrà alla vetta.

Cascate di Savica - Bosco

La cascata Savica si trova ad un’altitudine di oltre 800 metri ed è alta ben 78, almeno in estate. Quando sono stato a visitarla io invece era pieno inverno e la seconda delle due cascate, quella più alta, era totalmente asciutta, quindi mi è stato possibile osservarne una versione “più corta” ma altrettanto suggestiva.
Ma torniamo alla risalita.

Cascate di Savica - Cascata

Per raggiungere la cascata dovrete fare un piccolo sforzo e salire gli oltre 500 scalini che attraversano il bosco tra torrenti, rapide e panorami mozzafiato. Non esattamente una passeggiata rilassante ma non è nemmeno niente di così estremo. Il percorso, per quanto impervio è abbastanza breve (in circa 20 minuti sarete in cima) e il paesaggio circostante vale tutta la fatica. Una volta raggiunto il punto più alto del sentiero vi troverete davanti la meravigliosa cascata.

L’acqua che sgorga potente dalla roccia ed arriva nel fiume Sava è di un turchese così intenso da non sembrare vero. Purtroppo, o per fortuna, non è possibile avvicinarsi all’acqua in quanto un cancello ve lo impedirà. Il punto panoramico vi permetterà comunque di avere una visione perfetta del paesaggio e di scattare bellissime foto.


Foto di Cascate di Savica

Cascate di Savica

Cascate di Savica

Cosa Fare


Visita naturale

Trekking

Fotografia

Come Arrivare


Dal lago di Bohinj proseguire lungo la strada che costeggia la riva fino al suo termine. Lì troverete un parcheggio dove lasciare l'auto e dovrete proseguire a piedi.

Dove Mangiare


Provato da Saverio: Clicca Qui

Provato da Saverio: Clicca Qui

Ristoranti vicino a Cascate di Savica: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi vicino a Cascate di Savica: Clicca Qui

Il Parco Nazionale del Tricorno ha il mio cuore, questo ormai lo sapete. Dopo il lago di Bohinj e la Gola di Vintgar è il momento di andare a scoprire un’altra delle perle di questo parco: la cascata di Savica (Slap Savica in sloveno).

Questa cascata si trova ad appena una decina di minuti di auto dal lago di Bohinj ed è la terza attrazione più visitata della Slovenia.. niente male insomma. Costeggiando il lago giungerete ad un punto in cui la strada termina in un parcheggio e da lì dovrete proseguire con le vostre gambe. L’ingresso alla cascata è a pagamento (il biglietto costa circa 3,00 €) ed una volta superata la biglietteria vi troverete sul percorso che vi condurrà alla vetta.

Cascate di Savica - Bosco

La cascata Savica si trova ad un’altitudine di oltre 800 metri ed è alta ben 78, almeno in estate. Quando sono stato a visitarla io invece era pieno inverno e la seconda delle due cascate, quella più alta, era totalmente asciutta, quindi mi è stato possibile osservarne una versione “più corta” ma altrettanto suggestiva.
Ma torniamo alla risalita.

Cascate di Savica - Cascata

Per raggiungere la cascata dovrete fare un piccolo sforzo e salire gli oltre 500 scalini che attraversano il bosco tra torrenti, rapide e panorami mozzafiato. Non esattamente una passeggiata rilassante ma non è nemmeno niente di così estremo. Il percorso, per quanto impervio è abbastanza breve (in circa 20 minuti sarete in cima) e il paesaggio circostante vale tutta la fatica. Una volta raggiunto il punto più alto del sentiero vi troverete davanti la meravigliosa cascata.

L’acqua che sgorga potente dalla roccia ed arriva nel fiume Sava è di un turchese così intenso da non sembrare vero. Purtroppo, o per fortuna, non è possibile avvicinarsi all’acqua in quanto un cancello ve lo impedirà. Il punto panoramico vi permetterà comunque di avere una visione perfetta del paesaggio e di scattare bellissime foto.


Foto di Cascate di Savica

Il Parco Nazionale del Tricorno ha il mio cuore, questo ormai lo sapete. Dopo il lago di Bohinj e la Gola di Vintgar è il momento di andare a scoprire un’altra delle perle di questo parco: la cascata Savica (Slap Savica in sloveno).
7 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca Hotel