Monastero di Rila

Monastero di Rila

Monastero di Rila

Monastero di Rila

Monastero di Rila

Cosa Fare


Trekking

Visita d'Arte

Fotografia

Passeggiate nella natura

Come Arrivare


Raggiungibile facilmente in auto e in autobus da Sofia. Per maggiori informazioni sulla visita in autobus, visitate il sito di una delle compagnie che offrono tale servizio: www.rilashuttle.com/rila-monastery-1/

Dove Mangiare


Provato da Saverio: Clicca Qui

Ristoranti a Rila: Clicca Qui

Dove Dormire


Alloggi a Rila: Clicca Qui

Il Monastero di Rila, 120 km a sud di Sofia, si trova a 1147 metri tra i pendii della montagna di Rila ed è il più grande della Bulgaria. Rappresenta uno dei nove siti della nazione dichiarati Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, inseritovi nel 1983.

Fondato dall’eremita San Giovanni di Rila nel X secolo, il monastero venne poi distrutto nel 1378 dagli ottomani e ricostruito in seguito grazie alle offerte donate dai bulgari.

Appena arrivo sul luogo vengo accolto da un clima decisamente più fresco rispetto a quello di Sofia.

Mi armo allora di guanti e cappello ed inizio la mia visita.

Attraverso la porta e mi trovo di fronte ad uno spettacolo meraviglioso, il complesso è composto da moltissime balconate e dipinti, archi, portoni in legno e scalinate.
Visito subito la Chiesa della Natività, decorata da innumerevoli e bellissimi affreschi.

Monastero di Rila - Porta Retro

Al suo interno non è possibile scattare fotografie, ma i vostri occhi basteranno per portarsi a casa un ricordo.
Uscendo dalla chiesetta mi imbatto nella Torre di Herlio, l’edificio più antico di tutto il Monastero, eretta nel 1335 con la funzione di abitazione e difesa.

Monastero di Rila - Piazzale

A questo punto decido di guardarmi intorno alla scoperta di altre meraviglie. Faccio così un giro tra i loggiati, mi perdo osservando qualche affresco e poi esco dalla struttura in cerca di un posto dove riempire il mio pancino.

Oltre al Monastero, la zona è ricca di vegetazione, quindi non pullula di ristoranti, ma potrete comunque trovare un ottimo pasto caldo proprio all’uscita del complesso.

Una volta sazio e riscaldato decido di fare due passi per godere anche del magnifico ambiente naturale circostante prima di rimettermi in marcia alla volta della prossima meta.

Il Monastero di Rila è visitabile in una giornata ed è comodamente raggiungibile da Sofia, sia con mezzi propri che pubblici, vi consiglio quindi se vi trovate in Bulgaria di cogliere l’occasione e visitare questo magnifico luogo senza tempo.


Foto del Monastero di Rila

Monastero di Rila

Monastero di Rila

Cosa Fare


Trekking

Visita d'Arte

Fotografia

Passeggiate nella natura

Come Arrivare


Raggiungibile facilmente in auto e in autobus da Sofia. Per maggiori informazioni sulla visita in autobus, visitate il sito di una delle compagnie che offrono tale servizio: www.rilashuttle.com/rila-monastery-1/

Dove Mangiare


Provato da Saverio: Clicca Qui

Ristoranti a Rila: Clicca Qui

Dove Dormire


Alloggi a Rila: Clicca Qui

Il Monastero di Rila, 120 km a sud di Sofia, si trova a 1147 metri tra i pendii della montagna di Rila ed è il più grande della Bulgaria. Rappresenta uno dei nove siti della nazione dichiarati Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, inseritovi nel 1983.

Fondato dall’eremita San Giovanni di Rila nel X secolo, il monastero venne poi distrutto nel 1378 dagli ottomani e ricostruito in seguito grazie alle offerte donate dai bulgari.

Appena arrivo sul luogo vengo accolto da un clima decisamente più fresco rispetto a quello di Sofia.

Mi armo allora di guanti e cappello ed inizio la mia visita.

Attraverso la porta e mi trovo di fronte ad uno spettacolo meraviglioso, il complesso è composto da moltissime balconate e dipinti, archi, portoni in legno e scalinate.
Visito subito la Chiesa della Natività, decorata da innumerevoli e bellissimi affreschi.

Monastero di Rila - Porta Retro

Al suo interno non è possibile scattare fotografie, ma i vostri occhi basteranno per portarsi a casa un ricordo.
Uscendo dalla chiesetta mi imbatto nella Torre di Herlio, l’edificio più antico di tutto il Monastero, eretta nel 1335 con la funzione di abitazione e difesa.

Monastero di Rila - Piazzale

A questo punto decido di guardarmi intorno alla scoperta di altre meraviglie. Faccio così un giro tra i loggiati, mi perdo osservando qualche affresco e poi esco dalla struttura in cerca di un posto dove riempire il mio pancino.

Oltre al Monastero, la zona è ricca di vegetazione, quindi non pullula di ristoranti, ma potrete comunque trovare un ottimo pasto caldo proprio all’uscita del complesso.

Una volta sazio e riscaldato decido di fare due passi per godere anche del magnifico ambiente naturale circostante prima di rimettermi in marcia alla volta della prossima meta.

Il Monastero di Rila è visitabile in una giornata ed è comodamente raggiungibile da Sofia, sia con mezzi propri che pubblici, vi consiglio quindi se vi trovate in Bulgaria di cogliere l’occasione e visitare questo magnifico luogo senza tempo.


Foto del Monastero di Rila

Il Monastero di Rila, 120 km a sud di Sofia, si trova a 1147 metri tra i pendii della montagna di Rila ed è il più grande della Bulgaria.Fondato dall’eremita San Giovanni di Rila nel X secolo, il monastero venne poi distrutto nel 1378 dagli ottomani e ricostruito in seguito grazie alle offerte donate dai bulgari (inserire sigla di Super Quark).

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca Hotel