El Golfo
10 (+1) cose da fare e visitare a Lanzarote
Febbraio 5, 2019
Copenaghen
Weekend lungo a COPENAGHEN – Volo + Hotel da 164€!
Febbraio 7, 2019

Lago di Bohinj: tra trekking, natura e scoperte

Lago di Bohinj
Lago di Bohinj

Lago di Bohinj

Cosa Fare


Sport esterni

Passeggiate nella natura

Relax

Fotografia

Come Arrivare


Raggiungibile facilmente con tutti i mezzi. Per maggiori informazioni consultare il sito: www.getbybus.com

Dove Mangiare


Provato da Saverio: Clicca Qui

Provato da Saverio: Clicca Qui

Ristoranti vicino a Lago di Bohinj: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi vicino a Lago di Bohinj: Clicca Qui

Il Lago di Bohinj, situato all’interno del Parco Nazionale del Triglav (Tricorno in italiano ma sto lavorando per cambiarlo in Unicorno), è una delle più belle perle della Slovenia ancora un po’ nascosta.

Questo lago è il più vasto di tutto il Paese con i suoi oltre 4 chilometri di lunghezza e i 1250 metri di larghezza. Bohinj si trova a poco più di 20 chilometri dal Lago di Bled, molto più famoso e battuto dal turismo in ogni stagione dell’anno (il cugino figo insomma). Eppure, se devo dire la mia (e la dico sempre, lo sapete), nonostante i due laghi siano entrambi meravigliosi, quello di Bohinj ha quel qualcosa in più proprio grazie alla sua tranquillità.

Lago di Bohinj

Non pensate però di andare a scoprire l’America eh. Il lago è sì meno avvezzo al turismo di massa, ma attira comunque una discreta quantità di persone in diversi periodi dell’anno, maggiormente coloro che amano le vacanze all’insegna del movimento, della scoperta e della natura. Grazie alla sua posizione favorevole all’interno del parco è infatti un ottimo punto di partenza per diverse escursioni più o meno intense. Sul lago sono inoltre praticabili attività come kayaking, pesca, trekking, sci in inverno e, se siete coraggiosi, potrete anche tuffarvi nelle sue fredde acque in estate.

Lago di Bohinj - Albero

Io ho optato per una via di mezzo tra rilassamento e movimento. Mi sono goduto i colori invernali del lago e delle maestose montagne che lo abbracciano (alcune cime, come il Črna prst, il Rodica e il Vogel, arrivano a toccare quasi i 2000 metri), ho passeggiato lungo le sue rive respirandone l’aria fresca e pulita e poi mi sono avventurato per qualche ora di trekking verso le cascate Savica e le gole di Mostnica.. ma di questo vi parlerò un’altra volta.

Se decidete di passare dal lago di Bohinj durante il vostro viaggio in Slovenia fate anche tappa per un pranzo o una cena. In montagna, si sa, c’è da tenersi caldi (in inverno soprattutto) ed in forza, quindi in questa zona potrete fare delle esperienze culinarie che metteranno a dura prova la vostra resistenza ma che vi soddisferanno senza dubbio.
Forza amici, scarpe da trekking e si parte!


Foto di Lago di Bohinj

Lago di Bohinj

Lago di Bohinj

Cosa Fare


Sport esterni

Passeggiate nella natura

Relax

Fotografia

Come Arrivare


Raggiungibile facilmente con tutti i mezzi. Per maggiori informazioni consultare il sito: www.getbybus.com

Dove Mangiare


Provato da Saverio: Clicca Qui

Provato da Saverio: Clicca Qui

Ristoranti vicino a Lago di Bohinj: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi vicino a Lago di Bohinj: Clicca Qui

Il Lago di Bohinj, situato all’interno del Parco Nazionale del Triglav (Tricorno in italiano ma sto lavorando per cambiarlo in Unicorno), è una delle più belle perle della Slovenia ancora un po’ nascosta.

Questo lago è il più vasto di tutto il Paese con i suoi oltre 4 chilometri di lunghezza e i 1250 metri di larghezza. Bohinj si trova a poco più di 20 chilometri dal Lago di Bled, molto più famoso e battuto dal turismo in ogni stagione dell’anno (il cugino figo insomma). Eppure, se devo dire la mia (e la dico sempre, lo sapete), nonostante i due laghi siano entrambi meravigliosi, quello di Bohinj ha quel qualcosa in più proprio grazie alla sua tranquillità.

Lago di Bohinj

Non pensate però di andare a scoprire l’America eh. Il lago è sì meno avvezzo al turismo di massa, ma attira comunque una discreta quantità di persone in diversi periodi dell’anno, maggiormente coloro che amano le vacanze all’insegna del movimento, della scoperta e della natura. Grazie alla sua posizione favorevole all’interno del parco è infatti un ottimo punto di partenza per diverse escursioni più o meno intense. Sul lago sono inoltre praticabili attività come kayaking, pesca, trekking, sci in inverno e, se siete coraggiosi, potrete anche tuffarvi nelle sue fredde acque in estate.

Lago di Bohinj - Albero

Io ho optato per una via di mezzo tra rilassamento e movimento. Mi sono goduto i colori invernali del lago e delle maestose montagne che lo abbracciano (alcune cime, come il Črna prst, il Rodica e il Vogel, arrivano a toccare quasi i 2000 metri), ho passeggiato lungo le sue rive respirandone l’aria fresca e pulita e poi mi sono avventurato per qualche ora di trekking verso le cascate Savica e le gole di Mostnica.. ma di questo vi parlerò un’altra volta.

Se decidete di passare dal lago di Bohinj durante il vostro viaggio in Slovenia fate anche tappa per un pranzo o una cena. In montagna, si sa, c’è da tenersi caldi (in inverno soprattutto) ed in forza, quindi in questa zona potrete fare delle esperienze culinarie che metteranno a dura prova la vostra resistenza ma che vi soddisferanno senza dubbio.
Forza amici, scarpe da trekking e si parte!


Foto di Lago di Bohinj

Il Lago di Bohinj, situato all’interno del Parco Nazionale del Triglav (Tricorno in italiano ma sto lavorando per cambiarlo in Unicorno), è una delle più belle perle della Slovenia ancora un po’ nascosta.
7 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca Hotel