Laghi di Plitvice

Laghi di Plitvice

Laghi di Plitvice

Laghi di Plitvice

Laghi di Plitvice

Cosa Fare


Trekking

Hiking

Passeggiate nella natura

Fotografia

Come Arrivare


Per sapere come raggiungere i Laghi di Plitvice, visitate il sito: www.np-plitvicka-jezera.hr/it/pianificate-la-vostra-visita/come-arrivare/

Dove Mangiare


Ristoranti ai Plitvicka Jezera: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi a Plitvicka Jezera: Clicca Qui

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, situato nell’entroterra, è il più vecchio parco nazionale croato.
Istituito nel 1949 e divenuto patrimonio dell’UNESCO nel 1979, il parco si trova nel complesso montuoso di Lička Plješivica.

I laghi di Plitvice sono saliti alla cronaca nel marzo 1991 per essere stati teatro dello scontro armato tra forze croate e serbe, scontro che viene ricordato come momento iniziale della guerra d’indipendenza croata.

Visitandoli oggi in tutta la sua silenziosa armonia, sembra quasi impossibile collegarli ad un evento del genere.
Ma mettiamo via il libro di storia e veniamo alla visita.

Arrivo all’ingresso (il primo dei tre a disposizione) che è quasi ora di pranzo ed inizio subito la mia visita partendo dai laghi inferiori.

Laghi di Plitvice - Vista Panoramica

I laghi infatti, 16 in totale, si dividono in due zone: una inferiore (Donja jezera) ed una superiore (Gornja jezera). A collegarle il grande lago Kozjak, attraversabile con comodissime imbarcazioni comprese nel costo del biglietto (per maggiori informazioni sul costo del biglietto: clicca qui).

Laghi di Plitvice - Passerella Ghiacciata

La prima cosa che noto all’inizio del percorso è l’enorme cascata che si getta dalla montagna altissima, facendomi sentire davvero piccolino.

Da lì, continuo lungo la rete di passerelle in legno (18 km totali) all’apparenza pericolante ma perfettamente in linea con lo stile naturale del parco.

In questo periodo dell’anno è facile imbattersi in tratti coperti da qualche lastra di ghiaccio.

Procedo quindi con calma per tutta la durata della visita, fermandomi ogni volta che ne ho la possibilità per scattare qualche foto e ammirare le acque dai toni limpidissimi.

La visita al parco è un continuo meravigliarsi; ogni lago offre uno scorcio diverso sul quale incantarsi.
Menzione speciale per la grotta Šupljara, dalla quale è possibile salire e godere di una splendida vista da cartolina sui laghi inferiori.

Insomma, che siate grandi camminatori, appassionati di fotografia, amanti della natura incontaminata o persone da grandi metropoli, i laghi vi stupiranno e vi conquisteranno con la loro naturale magia.


APPROFONDIMENTI:

Maggiori informazioni sulla Visita e Costo del Biglietto


Foto dei Laghi di Plitvice

Laghi di Plitvice

Laghi di Plitvice

Cosa Fare


Trekking

Hiking

Passeggiate nella natura

Fotografia

Come Arrivare


Per sapere come raggiungere i Laghi di Plitvice, visitate il sito: www.np-plitvicka-jezera.hr/it/pianificate-la-vostra-visita/come-arrivare/

Dove Mangiare


Ristoranti ai Plitvicka Jezera: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi a Plitvicka Jezera: Clicca Qui

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, situato nell’entroterra, è il più vecchio parco nazionale croato.
Istituito nel 1949 e divenuto patrimonio dell’UNESCO nel 1979, il parco si trova nel complesso montuoso di Lička Plješivica.

I laghi di Plitvice sono saliti alla cronaca nel marzo 1991 per essere stati teatro dello scontro armato tra forze croate e serbe, scontro che viene ricordato come momento iniziale della guerra d’indipendenza croata.

Visitandoli oggi in tutta la sua silenziosa armonia, sembra quasi impossibile collegarli ad un evento del genere.
Ma mettiamo via il libro di storia e veniamo alla visita.

Arrivo all’ingresso (il primo dei tre a disposizione) che è quasi ora di pranzo ed inizio subito la mia visita partendo dai laghi inferiori.

Laghi di Plitvice - Vista Panoramica

I laghi infatti, 16 in totale, si dividono in due zone: una inferiore (Donja jezera) ed una superiore (Gornja jezera). A collegarle il grande lago Kozjak, attraversabile con comodissime imbarcazioni comprese nel costo del biglietto (per maggiori informazioni sul costo del biglietto: clicca qui).

Laghi di Plitvice - Passerella Ghiacciata

La prima cosa che noto all’inizio del percorso è l’enorme cascata che si getta dalla montagna altissima, facendomi sentire davvero piccolino.

Da lì, continuo lungo la rete di passerelle in legno (18 km totali) all’apparenza pericolante ma perfettamente in linea con lo stile naturale del parco.

In questo periodo dell’anno è facile imbattersi in tratti coperti da qualche lastra di ghiaccio.

Procedo quindi con calma per tutta la durata della visita, fermandomi ogni volta che ne ho la possibilità per scattare qualche foto e ammirare le acque dai toni limpidissimi.

La visita al parco è un continuo meravigliarsi; ogni lago offre uno scorcio diverso sul quale incantarsi.
Menzione speciale per la grotta Šupljara, dalla quale è possibile salire e godere di una splendida vista da cartolina sui laghi inferiori.

Insomma, che siate grandi camminatori, appassionati di fotografia, amanti della natura incontaminata o persone da grandi metropoli, i laghi vi stupiranno e vi conquisteranno con la loro naturale magia.


APPROFONDIMENTI:

Maggiori informazioni sulla Visita e Costo del Biglietto


Foto dei Laghi di Plitvice

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, situato nell’entroterra, è il più vecchio parco nazionale croato. Istituito nel 1949 e divenuto patrimonio dell’UNESCO nel 1979, il parco si trova nel complesso montuoso di Lička Plješivica.

12 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca Hotel