Guatiza: tra saline e cactus

Guatiza
Guatiza

Guatiza

Cosa Fare


Balneazione

Visita alle saline

Passeggiate

Fotografia

Come Arrivare


AUTO: Raggiungere Guatiza in auto è molto semplice da ogni parte dell'isola, vi basterà seguire le strade principali LZ-2 (da sud) e LZ-1 fino alle indicazioni.

AUTOBUS: Raggiungibile facilmente con i mezzi pubblici da tutte le principali città dell'isola.

Per ulteriori informazioni su come arrivare a Guatiza con mezzi pubblici: Clicca qui

Dove Mangiare


Ristoranti vicino a Guatiza: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi vicino a Guatiza: Clicca Qui

Guatiza è un piccolo villaggio agricolo sulla costa nord-est di Lanzarote che conta meno di un migliaio di abitanti.

Questa cittadina non è sempre stata dove la vediamo oggi, infatti originariamente l’insediamento umano si trovava su un pendio del monte Guenia, dove oggi si trova il cimitero. All’epoca le case di Guatiza furono saccheggiate più volte dai pirati, così fu deciso di trasferire il villaggio in una zona più sicura. Ma a rendere famosa l’aera non è certo questo, piuttosto sono le numerose piantagioni di cactus, da cui soprattutto un tempo veniva raccolta la cocciniglia rossa, un colorante naturale.

Guatiza - Case

Questo colorante viene prodotto da insetti che vivono maggiormente sulle pale dei fichi d’india, rendendo Lanzarote la zona ideale per la sua produzione. Oggi la produzione è diminuita significativamente, ma in compenso la zona attira molti turisti per la sua vicinanza al Jardin de Cactus. Altro fiore all’occhiello del piccolo paesino solo le saline de Los Cocoteros, tra le ultime ancora funzionanti sull’isola. Un tempo a Lanzarote l’attività delle saline era considerata fondamentale, ad oggi invece quelle ancora funzionanti sono pochissime e tra queste la più famosa è senza dubbio quella di Janubio, a sud-ovest dell’isola.

Guatiza - Barca

Le saline nei pressi di Guatiza non sono tra i maggiori punti di attrazione o interesse di Lanzarote, e forse io stesso non le avrei visitate se non fosse stato perché durante la mia vacanza ho soggiornato proprio lì accanto. Esatto, il mio appartamento a Lanzarote sorgeva sulla costa di Guatiza, con vista su mare e saline. Questo mi ha permesso di vivere maggiormente la zona e di non limitarmi ad una visita di passaggio, ma piuttosto di godermi i loro colori al mattino, di vederli poi diversi la sera e di passeggiarci in mezzo cullato dalle onde del mare.

Insomma, Guatiza non è forse la meta più gettonata dell’isola, ma se siete in cerca di un po’ di tranquillità e di un buon punto d’appoggio per muovervi a Lanzarote tenetela in considerazione!


APPROFONDIMENTI E SIMILI:

Jardin de Cactus


Foto di Guatiza

Guatiza

Guatiza

Cosa Fare


Balneazione

Visita alle saline

Passeggiate

Fotografia

Come Arrivare


AUTO: Raggiungere Guatiza in auto è molto semplice da ogni parte dell'isola, vi basterà seguire le strade principali LZ-2 (da sud) e LZ-1 fino alle indicazioni.

AUTOBUS: Raggiungibile facilmente con i mezzi pubblici da tutte le principali città dell'isola.

Per ulteriori informazioni su come arrivare a Guatiza con mezzi pubblici: Clicca qui

Dove Mangiare


Ristoranti vicino a Guatiza: Clicca Qui

Dove Dormire


Provato da Saverio: Clicca Qui

Alloggi vicino a Guatiza: Clicca Qui

Guatiza è un piccolo villaggio agricolo sulla costa nord-est di Lanzarote che conta meno di un migliaio di abitanti.

Questa cittadina non è sempre stata dove la vediamo oggi, infatti originariamente l’insediamento umano si trovava su un pendio del monte Guenia, dove oggi si trova il cimitero. All’epoca le case di Guatiza furono saccheggiate più volte dai pirati, così fu deciso di trasferire il villaggio in una zona più sicura. Ma a rendere famosa l’aera non è certo questo, piuttosto sono le numerose piantagioni di cactus, da cui soprattutto un tempo veniva raccolta la cocciniglia rossa, un colorante naturale.

Guatiza - Case

Questo colorante viene prodotto da insetti che vivono maggiormente sulle pale dei fichi d’india, rendendo Lanzarote la zona ideale per la sua produzione. Oggi la produzione è diminuita significativamente, ma in compenso la zona attira molti turisti per la sua vicinanza al Jardin de Cactus. Altro fiore all’occhiello del piccolo paesino solo le saline de Los Cocoteros, tra le ultime ancora funzionanti sull’isola. Un tempo a Lanzarote l’attività delle saline era considerata fondamentale, ad oggi invece quelle ancora funzionanti sono pochissime e tra queste la più famosa è senza dubbio quella di Janubio, a sud-ovest dell’isola.

Guatiza - Barca

Le saline nei pressi di Guatiza non sono tra i maggiori punti di attrazione o interesse di Lanzarote, e forse io stesso non le avrei visitate se non fosse stato perché durante la mia vacanza ho soggiornato proprio lì accanto. Esatto, il mio appartamento a Lanzarote sorgeva sulla costa di Guatiza, con vista su mare e saline. Questo mi ha permesso di vivere maggiormente la zona e di non limitarmi ad una visita di passaggio, ma piuttosto di godermi i loro colori al mattino, di vederli poi diversi la sera e di passeggiarci in mezzo cullato dalle onde del mare.

Insomma, Guatiza non è forse la meta più gettonata dell’isola, ma se siete in cerca di un po’ di tranquillità e di un buon punto d’appoggio per muovervi a Lanzarote tenetela in considerazione!


APPROFONDIMENTI E SIMILI:

Jardin de Cactus


Foto di Guatiza

Guatiza è un piccolo villaggio agricolo sulla costa nord-est di Lanzarote che conta meno di un migliaio di abitanti.
Questa cittadina non è sempre stata dove la vediamo oggi, infatti originariamente l’insediamento umano si trovava su un pendio del monte Guenia, dove oggi si trova il cimitero. All’epoca le case di Guatiza furono saccheggiate più volte dai pirati, così fu deciso di trasferire il villaggio in una zona più sicura.

7 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca Hotel